Home Progetti Corsi ed Eventi/Academy

Corsi ed Eventi/Academy

 

Sabato 9 e domenica 10 febbraio

mostra-mercato

ORCHIDEE, UNA MEDICINA PER L’ANIMA

& CORSO ORCHIDEE IN CASA

 (il corso è gratuito ma per ragioni organizzative è richiesta la prenotazione tel 0535.52466 - info@vivaimorselli.it)

ORARI:

MATTINA: Sabato e Domenica ore 9,30-11,00

POMERIGGIO: Sabato e Domenica ore 15,30-17,00

Tema del corso:

Cosa sono le Orchidee, cosa le distingue dagli altri fiori, dove vivono, come vivono, come si riproducono ecc. E poi la storia, le leggende, gli aneddoti ed i personaggi che le rendono ancora più accattivanti, perché le orchidee con una storia hanno qualcosa in più.
Verrà inoltre spiegato come coltivarle in casa: luce, temperatura, acqua, concime, come si taglia lo stelo sfiorito, come si rinvasa, principali problemi, malattie e parassiti, come farle rifiorire e tutto quello che serve per avere una pianta sana e rigogliosa.

 

Presentazione di Pozzi Giancarlo di Orchideria di Morosolo

Presentazione di Pozzi Giancarlo di Orchideria di Morosolo

Giancarlo Pozzi, titolare dell'azienda floroviavaistica Orchideria di Morosolo, è esperto diOrchidee.

La sua passione per le Orchidee inizia davvero presto. All'età di 20 o 21 anni il sig. Pozzi utilizza le serre del padre per la coltivazione delle prime orchidee, inizialmente come fiore reciso, con Phalaenopsis, Cattleya e Cymbidium. In seguito, un po' per caso, in seguito ad una partita sbagliata di orchidee, comincia la coltivazione di alcune specie botaniche.

Oggi l'Orchideria di Morosolo, con le sue circa 2.000 tipi di orchidee diverse tra specie varietà e ibridi, rappresenta un punto di riferimento essenziale, oltre che un fiore all'occhiello della floricoltura italiana, per gli ibridi creati, che, fino a questo momento, sono più di 50 registrati presso l'Orchid Register della Royal Horticultural Society di Londra, l'"anagrafe" mondiale delle orchidee.

All'Orchideria di Morosolo vengono coltivate orchidee da ben due generazioni. Il sig. Pozzi, insieme ai figli, incarna la terza generazione dedita alla coltivazione e produzione di queste stupende varietà. Quella vivaistica è una tradizione che si tramanda di padre in figlio e che è cresciuta pian piano insieme all'esperienza e alla passione della famiglia Pozzi.

Le serre dell'azienda sono talmente popolate e ricche di esemplari rari da sembrare un orto botanico più che un'azienda di floricoltura. Presso l'Orchideria di Morosolo potrete trovare orchidee di ogni tipo, dagli ibridi comuni alle specie rare, dalle miniature grandi poco più di 1 cm compreso il fiore agli esemplari da esposizione. Per i principali generi di orchidee il vivaio dispone di schede informative, che riportano le informazioni di coltivazione e qualche curiosità, per aiutare e guidare il cliente nella scelta delle piante.


ORDINA E RITIRA

Chiama e ordina i tuoi prodotti
Ritira direttamente nel nostro vivaio

COSA DICONO DI NOI

Ottimo servizio ! Abbiamo commissionato a questo garden ( in particolare a Raffaele) gli addobbi della nostra unione ! E che dire , ha fatto un lavoro meraviglioso . Grazie garden morselli ! Grazie Raffa , sei una persona speciale, continuate cosi!
Borghi Stefano
Ho fatto fare un mazzo di fiori per la mia compagna, ho trovato personale molto disponibile, per cercare di capire i miei gusti, ho fatto un figurone!!!! Grazie
Piero Zambelli
Scelta infinita, varia e di ottima qualità. Personale disponibile e preparato, arredi di un gusto infinito.
Buona parte del mio salone é arricchito da elementi e piante di questo vivaio.
Francesco Abbottoni
Il matrimonio di mia sorella, è stato molto suggestivo ogni particolare era davvero curato, personale disponibile e competente. Quando hanno portato il bouquet mia sorella ha pianto di gioia, le abbiamo dovuto sistemare il trucco 2 volte!
Filomena Bergamini
Io mi sono sposata a maggio, hanno fatto un bellissimo servizio dalla macchina,alla chiesa e infine al ristorante. Bravissimo a Raffaele.
Patrizia Cocco
Importante punto di riferimento vivaistico della regione Emilia Romagna. Merita una visita.
Bertellini Albano